Tags:
create new tag
view all tags

Prof. Giuseppe Macario

Biografia gentilmente fornita dall'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Tutti i diritti riservati. ©

Biografia e curriculum (sintesi)

Giuseppe Macario, PhD, è ritenuto uno dei massimi esperti nello studio di ambienti virtuali 3D e realtà virtuale all'interno del panorama italiano del metaverso.

Imprenditore dal 2003, costantemente dedito ad attività di ricerca, è autore di pubblicazioni sia in italiano che in inglese sulla storia e le applicazioni dei mondi virtuali in diversi settori della cultura e della scienza (istruzione, medicina, logistica, economia, management ecc.), con particolare attenzione a Second Life e la sua variante open source OpenSimulator/ Hypergrid. Per maggiori informazioni su Second Life, si veda anche l'ottima descrizione in italiano su Wikipedia. L'evoluzione di Second Life, provvisoriamente denominata Project Sansar, permetterà l'utilizzo di dispositivi per la realtà virtuale quali Oculus Rift.

Macario detiene due record del mondo su problemi dell' ACM International Collegiate Programming Contest, ottimizzati in linguaggio C e ormai imbattuti da molti anni, uno dei quali (MIDI preprocessing) non fu risolto neppure dalla squadra dell'università di Harvard che proprio nello stesso anno avrebbe vinto il titolo mondiale.

Insegna e partecipa alle iniziative di ricerca presso l'università La Sapienza (Roma).

La passione per il patrimonio culturale e artistico italiano, maturata durante gli anni della direzione del Second Life Italian bureau dell'agenzia Reuters, unita a una curiosità intellettuale eclettica, ha spinto Giuseppe Macario a scrivere sceneggiature per produzioni destinate alla TV, inclusa una collaborazione con Julia Roberts (cfr. scheda http://www.imdb.com/name/nm6868326/), e a supervisionare il sito leader di domande/risposte Wikianswers.com.

È fondatore e titolare di Vega, agenzia che fornisce consulenza sia a imprese che persone fisiche per adottare o incrementare misure a tutela della propria sicurezza informatica e privacy digitale.

Parla correntemente quattro lingue: italiano, inglese, spagnolo, giapponese.

Motto

L'unico modo per fare un ottimo lavoro, è amare quello che fai. (Steve Jobs)

Corsi presso University of the People (Università della Gente)

La University of the People, ateneo accreditato negli Stati Uniti ma operante in tutto il mondo, persegue uno degli obiettivi più nobili nella storia dell'umanità: far sì che l'istruzione universitaria sia gratuita e accessibile a tutti. Infatti è la prima, e per il momento l'unica, università internazionale che non chiede il pagamento di una retta. Al momento vengono erogati corsi in Economia aziendale e Informatica, ma è già in programma l'istituzione di altre lauree (anche nel settore umanistico) e perfino di un MBA accreditato. Il senato accademico e il personale docente provengono dalle migliori università del mondo, fra cui i partner accademici Yale, New York University, Berkeley e Oxford. I costi per la gestione dell'istituto sono interamente sostenuti grazie a donazioni di privati, tra cui:

  • Bill and Melinda Gates Foundation
  • Google
  • William and Flora Hewlett Foundation
  • Carnegie Corporation
  • e molti altri, inclusi comuni cittadini che inviano un'offerta attraverso il sito.

Il prof. Giuseppe Macario è pertanto onorato di prendere attivamente parte al progetto educativo affascinante, democratico e rivoluzionario dell'università, sia insegnando alla sede centrale di Pasadena (USA) sia dirigendo l'innovativo polo tecnologico teledidattico italiano. Pensate a quanti giovani meno fortunati di noi, in qualunque parte del mondo, hanno ora la possibilità di ricevere un'istruzione a cui non avrebbero altrimenti avuto accesso. È anche opportuno sottolineare che i corsi di studio sono rivolti a persone di qualunque età, provenienza geografica e ceto sociale, che intendono integrare il proprio curriculum con una laurea americana conseguita presso un'istituzione unica nel suo genere, frutto di una sinergia tra università ai vertici delle classifiche internazionali.

Video

Presentazione brevissima (60 secondi) ma molto chiara di alcune potenzialità creative del mondo virtuale 3D Second Life. Chi fosse interessato a visionare ulteriore materiale può cliccare sui link consigliati al termine del video, oppure fare riferimento all'ampia documentazione presente nel sito ufficiale.

L'evoluzione di Second Life, provvisoriamente denominata Project Sansar, permetterà l'utilizzo di dispositivi per la realtà virtuale come Oculus Rift e avrà una risoluzione di gran lunga superiore con numerose funzionalità aggiuntive.

Sedi

Roma, Fiano Romano, Bari, Termoli, Torino, Riese Pio X, Lugano, Pasadena.

<a title="web counter" href="http://statcounter.com/" target="_blank"><img class="statcounter"src="http://c.statcounter.com/10301511/0/e6c5c350/1/"alt="web counter">

Topic attachments
I Attachment History Action Size Date Who Comment
Texttxt SL_and_the_working_environment.txt r3 r2 r1 manage 19.7 K 2014-02-11 - 10:02 GiuseppeMacario  
PNGtif face.tif r1 manage 14.2 K 2006-10-01 - 08:54 GiuseppeMacario  
Unknown file formatgv lj1.gv r1 manage 0.3 K 2010-11-18 - 07:27 GiuseppeMacario  
Unknown file formatgv path.gv r1 manage 0.5 K 2010-11-18 - 07:28 GiuseppeMacario  
Edit | Attach | Watch | Print version | History: r105 < r104 < r103 < r102 < r101 | Backlinks | Raw View | Raw edit | More topic actions
Topic revision: r105 - 2017-12-05 - GiuseppeMacario





 
Questo sito usa cookies, usandolo ne accettate la presenza. (CookiePolicy)
Torna al Dipartimento di Informatica
This site is powered by the TWiki collaboration platform Powered by PerlCopyright © 2008-2019 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding TWiki? Send feedback