Tags:
create new tag
view all tags

Sviluppo di programmi C

Per compilare e mandare in esecuzione programmi scritti in C vi sono due modi: si può lanciare il compilatore per mezzo di comandi impartiti dalla linea di comando oppure utilizzare un ambiente di sviluppo orientato a finestre (IDE, Integrated development Environment).

Linea di comando

Questa è la modalità che deve essere utilizzata sulle macchine Linux del laboratorio di calcolo di Matematica, e verrà illustrata a lezione. Tale modalità può essere utilizzata anche sul proprio pc, a condizione che sia installato il necessario software. In particolare:

  • sistemi operativi Windows: il compilatore C non è presente, va installato. Si consiglia di installare MinGW (vedere istruzioni in fondo alla pagina);
  • sistemi operativi Linux: il compilatore C è già presente;
  • sistemi operativi MAC OS X: se il il compilatore C non è già presente va installato. Per farlo occorre scaricare ed installare l'ambiente di sviluppo ufficiale Apple XCode, disponibile gratuitamente previa registrazione sul sito https://developer.apple.com/xcode/

Ambienti di sviluppo orientati a finestre

Per i sistemi operativi Windows sono disponibili a questi indirizzi due ambienti integrati di sviluppo gratuiti, snelli e ben fatti:

Per i sistemi operativi Windows, Linux e Mac OS X si può installare l'ambiente integrato di sviluppo Eclipse (che è gratuito e ben fatto ma non include il compilatore) scaricandolo da questo indirizzo: http://www.eclipse.org/. Per poterlo utilizzare è necessario che nel sistema sia già installato il compilatore C (si veda sopra).

Ulteriori considerazioni

Naturalmente, qualunque altro ambiente di sviluppo C, purche' conforme agli standard, puo' essere utilizzato.

In tutti i casi, si consiglia di verificare sempre il corretto funzionamento dei propri progammi C sugli elaboratori del laboratorio di calcolo di Matematica.

Istruzioni per l'installazione e l'utilizzo di MinGW (Windows)

Videoguide (per Windows 7):

Istruzioni testuali

  • Scaricare l'installer da questa pagina, seguendo il link posto subito dopo la frase "Looking for the latest version?"
  • Eseguire l'installer, verificando dopo l'installazione che esista la cartella "C:\MinGW\bin" e che dentro tale cartella sia presente il file "gcc.exe".
  • Aggiungere alla variabile d'ambiente (environment variable) "Path" il direttorio "C:\MinGW\bin", seguendo le istruzioni sottostanti; chiudere la sessione dell'utente corrente e fare un nuovo login.
  • Ora potete compilare: lanciate una finestra DOS (l'eseguibile si chiama "cmd.exe"), col comando "cd" portatevi nel direttorio che contiene il file da compilare, scrivete nella finestra DOS il comando "gcc nome_del_file_da_compilare.c" e premete "return". Per eseguire il programma appena compilato digitate, sempre nella finestra DOS, il nome del file che è stato creato dal compilatore e premete return.

Per aggiungere il direttorio "C:\MinGW\bin" alla variabile "Path" in Windows 7 (solo per l'utente corrente) il modo più semplice è aprire una finestra di PowerShell (powershell.exe) e scrivere (o incollare) le seguenti tre linee di comando:

$oldPath = [Environment]::GetEnvironmentVariable("Path", "User")
$newPath = $oldPath+";C:\MinGW\bin"
[Environment]::SetEnvironmentVariable("Path",$newPath,"User")

Sulle versioni di Windows più vecchie (ma anche in Windows 7) si possono seguire queste istruzioni (prese dal sito di MinGW), che modificano la variabile "Path" per tutti gli utenti; seguitele alla lettera!

  1. Right-click on "My Computer" and select "Properties".
  2. Click Advanced -> Environment Variables.
  3. In the box entitled "System Variables" scroll down to the line that says "Path" and double-click the entry.
  4. You will be presented with a dialog box with two text boxes, the bottom text box allows you to edit the Path variable. It is very important that you do not delete the existing values in the Path string, this will cause all sorts of problems for you!
  5. Scroll to the end of the string and at the end add ";C:\MinGW\bin". Don't forget the semicolon; this separates the entries in the Path.
  6. press OK -> OK -> OK and you are done.

Completata l'una o l'altra delle due operazioni è necessario fare il logout dell'utente corrente e poi rifare login.

<a title="joomla visitor" href="http://statcounter.com/joomla/" target="_blank"><img class="statcounter" src="http://c.statcounter.com/6759759/0/81bd8f62/1/" alt="joomla visitor" >
Edit | Attach | Watch | Print version | History: r9 < r8 < r7 < r6 < r5 | Backlinks | Raw View | Raw edit | More topic actions
Topic revision: r9 - 2014-03-11 - GiancarloBongiovanni






 
Questo sito usa cookies, usandolo ne accettate la presenza. (CookiePolicy)
This site is powered by the TWiki collaboration platform Powered by PerlCopyright © 2008-2017 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding TWiki? Send feedback