Tags:
create new tag
view all tags

Domande (e risposte) sull' HomeWork2aa0203



Parte facoltativa

Salve Professore. Ma cosa vuol dire la "Nota" nella parte facoltativa??, cioè semplicemente dobbiamo inviare a lei la versione "facoltativa" al posto di quella normale? Grazie.

-- Comment added by MarcoEsposito on 26 Oct 2002

Vuol dire che chi vuol fare la versione facoltativa (con input ripetuti) la deve spedire con la solita form al posto della versione normale.

In poche parole: io darò in pasto ai programmi una serie di input senza ripetizioni ed una serie di input con ripetizioni. Chi fa l'esercizio standard non prenderà i punti aggiuntivi dovuti ai test con ripetizioni.

-- AndreaSterbini - 27 Oct 2002


"Bucket Sort"

Io ho cercato sul Deitel&Deitel la parte riguardante il bucket-sort ma consiste di 4 righe a pagina 225 (tra l'altro inserite nel testo di un esercitazione...) Lo so , la mia puo sembrare una domanda alquanto stupida, ma il dubbio mi opprime (!) : in poche parole, il bubble-sort NON si puo utilizzare, giusto?

Grazie ;

-- Comment added by PierluigiCau on 27 Oct 2002

Non vi preoccupate dell'algoritmo bucket-sort standard ... non è quello che vi ho chiesto di implementare, ve ne ho parlato per darvi i dovuti riferimenti culturali (ci sarà qualcuno di voi che vuol capire quello che fa oppure tutti volete solo passare l'esame?)

L'algoritmo da implementare è COMPLETAMENTE spiegato nell'esercizio ed è molto semplice.

-- AndreaSterbini - 27 Oct 2002


Ancora sul Bucket sort.

Mi scuso se ritorno su un punto già trattato, ma vorrei cercare di capire. Noi non dobbiamo quindi usare la funzione bucket sort ma semplicemente ordinare i numeri? oppure dobbiamo usare il bucket sort? Ma soprattutto che cos' è il bucket, Il Deitel se ne infischia di spiegarlo. Grazie

-- Diego

Bucket vuol dire secchio (comprati un vocabolario, ti servirà smile )

Voi dovete implementare l'algoritmo di ordinamento che vi ho descritto, e che per intenderci chiameremo simple-bucket-sort wink

-- AndreaSterbini - 27 Oct 2002


Ripetizioni

Volevo fare 2 domande:
  1. dopo aver effettuato l'input dei dati bisogna anche far pulire lo schermo per visualizzare solamente l'output?
  2. per quanto riguarda la parte facoltativa, come deve essere il comportamento nei confronti delle ripetizioni? se io ripeto un num d input, nell'outP, deve essere ripetuto, o devo escluderlo dalla ripetizione? spero sia kiara la domanda

tnx smile

-- Comment added by MarcellaMancinetti on 27 Oct 2002

  1. Perchè pulire lo schermo? Ancora non è chiaro il motivo per cui input ed output si mescolano?
  2. l'algoritmo deve stampare tutti i numeri letti in ordine crescente

Immissione con ripetizione

Volevo sapere se sto inserendo il 20° numero e il 20° numero è un numero ripetitivo devo considerlo come 20° numero o ancora come 19°? Se no quindi può capitare che l'output non sia di 20 numeri..

-- Comment added by MatteoLaBella on 27 Oct 2002

Vedi risposta precedente.

-- AndreaSterbini - 27 Oct 2002


Lunghezza Vettore

Nell' esercizio che le ho spedito ieri ho usato il vettore unsorted piu grande del valore max e min messi assieme volevo sapere se cio e' corretto al fine della consegna

-- Comment added by MassimoDAndria on 28 Oct 2002

E' corretto anche se non efficiente.

-- AndreaSterbini - 28 Oct 2002


Implementazione SBS per ripetizioni

L'algoritmo che hai spiegato nell'esercizio può essere 'leggermente modificato' per accettare valori ripetuti? diciamo che il vettore v invece che 'boolean' è int...

-- Comment added by LauraRavagli on 28 Oct 2002

Ma ve lo devo risolvere io? smile

-- AndreaSterbini - 28 Oct 2002

Per ora ancora non c'è bisogno! volevo sapere se è lecito modificare l'algoritmo frown

-- LauraRavagli - 28 Oct 2002

Come fai a fare una frittata senza rompere le uova? wink

-- AndreaSterbini - 28 Oct 2002


ESERCIZIO FACOLTATIVO

nell 'esercizio facoltativo se noi abbiamo un input in questo modo es.:

20
10
5
30
20
40

la stampa in output deve essere cosi?:

5
10
20
20
30
40

oppure cosi?

5
10
20
30
40

2° domanda: bisogna per forza usare l'algoritmo da lei esposto?(il simple-bucket-sort )???

-- Comment added by CristianoMarra on 28 Oct 2002

  1. La prima che hai detto.
  2. Certo che una chiamata secca alla funzione sort sarebbe più semplice, eh? smile

-- AndreaSterbini - 28 Oct 2002


GRANDEZZA VETTORI

Sembrerò stupida (e forse è così) ma dopo aver letto e riletto il testo dell'esercizio ancora non riesco a capire quanto devono essere grandi i due vettori. Leggendolo mi sembrerebbe che il vettore unsorted debba contenere 20 elementi e che il vettore v ne debba contenere la differenza tra il max e il min e cioè 625 elementi. Ora, tutto questo mi sembra un pochino strano quindi sono arrivata alla conclusione che sono io a non averci capito niente!!! Qualcuno può spiegarmi? -- ClaudiaAgostinelli - 29 Oct 2002

Ho scelto apposta estremi di segno diverso per farvi pensare a quello che fate smile

-- AndreaSterbini - 29 Oct 2002


ci provo:
il primo vettore (unsorted) è lungo 20 perchè ti serve per memorizzare i 20 interi immessi da input.
il secondo vettore v, ti serve 'così lungo' perchè quei 20 interi variano tra -84 e 531. 
per ogni numero inserito 'a' (e memorizzato in unsorted) assegni all'elememto v che ha come indice 'a' il valore 1. 
...ovviamente servono un paio di riflessioni in più... 
-- LauraRavagli - 29 Oct 2002

Esatto (ma per favore non risolvere tu l'esercizio agli altri wink )

-- AndreaSterbini - 29 Oct 2002


...ricevuto... frown (cmq, credevo solo di spiegare l'algo in maniera <> (anzi ||))

-- LauraRavagli- 29 Oct 2002


perché 625? La differenza tra min e max è di 616 elementi, conti 9 elementi in più.


-- MariaFrancescaSpinozzi - 29 Oct 2002


GESTIONE DEGL'INDICI

Se ho capito bene dopo aver ordinato devo stampare gli indici di v dove trovo v[i]=1 Ma come gestisco i numeri negativi? -- ClaudiaCantelli- 29 Oct 2002

Pensaci.

-- AndreaSterbini - 29 Oct 2002


!?!*}

volevo sottolineare un particolare di C che mi stava fregando: ( int numero_elem = 20; int Array[numero_elem]; dimensiona un array da 0 a 19 già da solo) il mio errore era scrivere: int Array[numero_elem-1]; perchè x esempio in VB la dichiarazione Array[numero_elem] dimensiona un array da 0 a 20 ...vb fuorviante...

-- Comment added by LauraRavagli on 29 Oct 2002

Gli hai detto che vuoi 20 elementi, no? smile

-- AndreaSterbini - 29 Oct 2002


Vettori

Io ho già consegnato il programma, ma ora mi sorge un dubbio: bisognava per forza usare due vettori o va bene usarne tre? E poi se bisognava usarne per forza due, posso riconsegnarlo con due vettori? Grazie

-- Comment added by EugenioDeBenedetti on 29 Oct 2002

Ho un dubbio simile, ma io ne ho usato uno solo di vettore =) Per riconsegnarlo so che non c'è problema... e spero che il numero di vettori sia ininfluente.

-- Comment added by LudovicoGrossi on 30 Oct 2002

ne basta uno, ma potete usarne di più.

-- AndreaSterbini - 31 Oct 2002


Errore logico o cos'altro?

Ho il Programma che purtroppo mi funziona solo in parte! Gli 1 li mette nei posti giusti(elemento e indice uguale)però ne aggiunge anche altri che apparentemente non centrano nulla, perciò quando ordina il vettore in mezzo agli elementi esatti ce ne sono anche alcuni che non sono stati inseriti. Inoltre se imposto Min e Max più piccoli di quelli che ci ha dato lei(esempio -5 e 15)mi funziona correttamente!!Non riesco a capire dove sia l'errore!Magari è il compilatore mio che svalvola...no è?Aiuto!

-- Comment added by AlessandroAvorio on 29 Oct 2002

non ho idea ...

-- AndreaSterbini - 31 Oct 2002


L'ultima risposta è quella che conta

Potete spedire il vostro programma anche più volte. L'ultimo è quello che viene controllato.

-- Comment added by AndreaSterbini on 29 Oct 2002


Problemi col caricamento dei vettori in ambiente Windows.

allora....c'e' qualche problemino, ho già provato a vedere in classe con i "colleghi" ma non riusciamo a spiegarcelo. Nel caricamento del vettore (NA: uso Dev C---++ in ambiente Windows XP, nell'attesa di istallare RedHat) uso il seguente ciclo:

for(i=0; i<20; i---++) scanf("%d \n", unsorted[i]);

il problema e' che dopo aver immesso 20 valori il programma mi richiede di inserire un ventunesimo valore, che però, nel caso non vada a stampare il vettore non viene contato (come e' giusto che sia, mai visto che in un vettore[20] entrino 21 valori). Il problema e' che non riesco a capire il motivo di questo "errore".

-- Comment added by EnricoDiPaolantonio on 29 Oct 2002

Non hai messo la & ... ( ma non dovrebbe essere questo l'errore )

-- AndreaSterbini - 31 Oct 2002

dimenticavo: nonostante tutto il programma funziona....E CIO' MI FA SCLERARE ANCORA DI PIU'!!!

-- EnricoDiPaolantonio on 29 Oct 2002

Lo sai che è proprio strano! Io ho fatto e consegnato questo esercizio usando all'interno un ciclo simile:

for (i=0; i < SIZE; i---++) scanf("%d",&unsorted[i])

Dove SIZE è uguale a 20 e non mi da problemi! Non è che ti sei scordato la "&" (e commerciale) come nell'esempio che hai scritto nel commento sopra?

-- AndreaBandino on 29 Oct 2002


Vettore o matrice???

Sul testo del compito è scritto che v è un vettore, mentre sul libro è una matrice. Io per risolvere il compito ho usato una matrice, ho sbagliato? Grazie

COME DEVE ESSERE L'OUTPUT?

come deve essre fatto l'output del programma? in questo modo:

input.. prinetf( nome, cognome ecc..) output...

oppure in questo altro modo:

printf(nome, cognome ecc...) input... output...

???????????????????????????????

-- Comment added by AlessandraRizzuti on 29 Oct 2002

La seconda; prima di tutto l'output dei tuoi dati (come nel primo esercizio), poi inserisci da tastiera gli input e poi dovresti ricevere in output, i numeri ordinati.

-- AndreaBandino on 29 Oct 2002


Inserimento numeri

Ciao, volevo sapere, prima di mandare il programma, se quando io inserisco un numero, questo numero non corrisponde ad uno tra il min ed il max, deve essere semplicemente scartato, non contandolo tra i 20 (quindi inserendo un altro numero) oppure, deve uscire dal programma o ancora, non deve essere messa una condizione di controllo per una situazione del genere?

-- Comment added by AndreaBandino on 29 Oct 2002

Nell'esercizio viene detto che non dovete gestire gli errori.

L'input sarà formato da 20 numeri compresi tra il min e il max (inclusi).

-- AndreaSterbini on 30 Oct 2002


Con quale standard del linguaggio vengono controllati gli esercizi?

Se viene usato il compilatore con le opzioni -ansi -pedantic devo rispedire l'esercizio, che invece va bene con -std=c99 (o con il default). Piu' in generale, il compilatore viene usato "liscio" o con qualche opzione?

-- Comment added by ArcangeloTripi on 29 Oct 2002

Come ho detto a lezione, io uso -pedantic

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


Sui prototipi

Non riuscivo a capire perchè alla scanf bisognava passargli l'indirizzo, meglio tardi che mai ci sono arrivata (By ref)... Il punto è che nei prototipi delle funzioni
int      scanf(const char * __format, ...);
int      printf(const char * __format, ...);
non si riesce sempre a capire bene cosa vogliono e cosa fanno. La loro implementazione è visibile a noi poveri mortali??

-- Comment added by LauraRavagli on 30 Oct 2002

Sì, le trovi nell codice sorgente delle librerie standard.

Si tratta di funzioni molto particolari, visto che accettano un numero variabile di argomenti.

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


SPIEGAZIONI ANCHE A ME DEL PRIMO ESERCIZIO

ho controllato con i file input e output che avete fornito su risultati homework, è vero che il 1.in.txt il 3.in.txt e il 4.in.txt, non vengono come i vostri output(per poco tutti e tre sigh!) ma il 2.in.txt è eseguito correttamente perchè mi è stato messo un bel no? ho controllato e ricontrollato e non capicsco perchè

-- Comment added by CristianoMarra on 30 Oct 2002

Perchè allora le chiedi in questa pagina?

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


Vettore o matrice???

Sul testo del compito è scritto che v è un vettore, mentre sul libro è una matrice. Io per risolvere il compito ho usato una matrice, ho sbagliato? Grazie

-- Comment added by AndreaArtibani on 30 Oct 2002

Sul libro spiega brevenebte il bucket-sort, io ve ne ho dato una versione semplificata che si implementa con un vettore semplice.

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


VETTORE IN PIU'

  • 1° domanda
l'esercizio 2 già l' ho fatto seguendo le vostre direttive ma solo con una piccola differenza che oltre ad unsorted[](il vettore dei numeri disordinati) e a v[](il vettore dei valori che vanno da -84 a 531) ho anche fatto un'altro vettore appo[](il vettore che inserisce gli 1 in corrispondenza della posizione in cui si verifica quando l'unsorted[] è uguale al v[]) Ho scelto di fare così perchè con solo i due vettori in output mi stampava sempre un uno, perchè giustamente in v[] un elemento che vale 1 già c'è, può andare bene lo stesso l'esercizio con tre vettori, ma che comunque rispetta le regole del bucket sort??;
  • 2° domanda
ho fatto anche l'esercizio facoltativo, è simile al primo ma con l'unica differenza che quando trova un numero ripetutto inserisce invece di 1, mette 2, per indicare di stamparlo più volte, può andar bene così???? grazie

-- Comment added by CristianoMarra on 30 Oct 2002

Potete usare anche 3 vettori (anche se ne basta 1 solo).

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


Primo esercizio

Purtroppo mi devo unire anch'io sulle perplessità dell'esercizio 1. Il primo Test a me risulta corretto ma va bè...quello che non capisco è che nei test 3 e 4, mi vengono si dei risultati sballati in confronto all'output che ci ha dato lei,però gli stessi risultati mi escono applicando il programma che lei ha pubblicato come soluzione dell'esercizio.Lo giuro sono proprio identici al mio,non capisco proprio

-- Comment added by AlessandroAvorio on 30 Oct 2002

Perchè lo chiedi in questa pagina? Qua si fanno domande solo sul 2° esercizio.

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


Sempre per il primo esercizio

Mi associo ai dubbi, provato e riprovato con DevC---++ su WinXP il programma soddisfa tute le richieste, quale è l'arcano motivo dei NO sul Test1, Test3 e 4 smile Tks.

-- Comment added by GabrieleRussotto on 30 Oct 2002

Perchè lo chiedi in questa pagina? Qua si fanno domande solo sul 2° esercizio.

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


Numeri ripetuti

Salve prof, nell'esercizio2 facoltativo dobbiamo prendere in considerazione anche che uno stesso numero venga ripetuto 20 volte? Oppure un numero può essere ripetuto una sola volta?

-- Comment added by PaoloCoppi on 30 Oct 2002

Certo.

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


Bubble sort?

Buongiorno professore, si può usare il bubble sort o va usato per forza il simple bucket sort? grazie

-- Comment added by MassimilianoSgarra on 30 Oct 2002

Ma che domande mi fai? Fate quello che vi ho detto.

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


Test4 del Primo Esercizio

Skusi professore ho dimenticato di inserire questa domanda nella precedente! Ho visto i ris del primo esercizio e vedo un No nel Test4. Volevo sapere come Funzionava questa correzione e cosa consiste il test4? grazie

-- Comment added by MassimilianoSgarra on 30 Oct 2002

Perchè lo chiedi in questa pagina? Qua si fanno domande solo sul 2° esercizio.

-- AndreaSterbini - 30 Oct 2002


Gestione Indici

Ho provato a usare come indice di un vettore degli interi negativi, ma stampandolo ho ritrovato dei valori mai inseriti...quindi: bisogna sempre far partire da zero l'indice del primo elemento o si può inizializzare il vettore in modo da eliminare quei valori "strani" e usare anche l'indice con dei valori negativi????

-- Comment added by AndreaArtibani on 30 Oct 2002

L'indice di un vettore, non può essere mai negativo! Devi ingegnarti in modo tale, che il -84, corrisponda all'indice 0. Per fare questo, ti può essere utile, far combinare un contatore con .... se scopri con cosa hai fatto l'esercizio. smile

-- AndreaBandino on 30 Oct 2002


Valore effettivo

Avevo già pensato ad assegnare all'elemento 0 il valore -84 ecc., ma in questo modo il valore 1 del vettore v sarà sempre preso in considerazione anche se negli elementi inseriti non è presente. Dal testo del compito sembra che sia possibile prendere il valore del vettore v, nonostante che precedentemente nel confronto tra unsorted e v sia stato assegnato 1 agli elementi corrispondenti. Quindi come posso prendere il valore effettivo di v?

-- Comment added by AndreaArtibani on 30 Oct 2002


"[...] settiamo a 1 i corrispondenti elementi di v. "

il valore che settiamo deve OBBLIGATORIAMENTE essere 1?

-- Comment added by EnricoDiPaolantonio on 30 Oct 2002

Mettici il valore che ti pare.

-- AndreaSterbini on 31 Oct 2002


Problemi col caricamento dei vettori in ambiente Windows.

no, li mi sono semplicemente dimenticato di copiarla. SOno andato a chiedere sul canale #c di irc.tin.it e dopo una abbastanza lunga discussione ne siamo venuti a capo: non ho capito perchè ma se scrivi

1) for(a=0; a<20; a---++) scanf("%d\n", &unsorted[a]);

esce l'errore che ho spiegato nella precendente, se invece cambio la 1) con:

2) for(a=0; a<20; a---++) scanf("\n%d", unsorted[a]);

lo scanf funziona quate volte dovrebbe.

Qualcuno mi sa spiegare il perche'? smile

-- Comment added by EnricoDiPaolantonio on 30 Oct 2002

Togli il \n. E comunque anche se ti chiede un elemento in più ne considera sempre 20.


-- MariaFrancescaSpinozzi - 31 Oct 2002

Dovrebbe funzionare così:

La stringa che è il primo parametro della scanf indica quali caratteri ci si aspetta in input. Se ci inserisci lo \n la scanf cerca di leggere anche quello, per cui viene letto dall'input lo \n che batti dopo il primo input, (che se ci fai caso non dovrebbe essere inserito nel vettore).

-- AndreaSterbini on 31 Oct 2002


A.A.A Cercasi Esperienza Base Con Linux

Premessa: Di Linux non so assolutamente niente e sono miracolosamente riuscito a far convivere un sistema WinXP con la Mandrake 9.0 sul mio portatile.

Domanda: visto che non capisco un cacchien, c'è qualcuno disposto domani pomeriggio sul presto a spiegarmi quanto meno le basi del linux? Le cose che mi preoccupano di piu' in questo momento sono:

      1. ) Creare un altro accesso oltre il Root.
      2. ) Riuscire a creare una connessione a internet...altrimenti col cavolo che mi scarico il gcc e devo sempre rompere le scatole a un mio compare smile
      3. ) Chi più ne ha piu' ne metta...visto che ci sto meglio

-- Comment added by EnricoDiPaolantonio on 30 Oct 2002


Sulla diffusione degli esercizi

Si dovrebbe comunque fare in modo che non vengano pubblicati dati come la data precisa di nascita, o l'indirizzo e-mail. O, perlomeno, si dovrebbe lasciare la scelta ad ognuno se pubblicare o meno l'esercizio (ad esempio aggiungendo una casella di spunta nel form di consegna). Fra tantissime persone per bene ce ne puo' essere anche una che potrebbe fare un uso non corretto dei dati che potrebbe raccogliere. Non e' tanto un discorso di rispetto della legge (forse i dati potrebbero anche essere giudicati non sensibili), ma di correttezza nei confronti dei singoli.

-- Comment added by ArcangeloTripi on 31 Oct 2002


Come deve essere formattato l'output???

Carissimo PROF! Siccome nel primo esercizio per una stupida \n ho sballato tutti i test, volevo chiedere se la stampa dei dati personali li vuole prima dell’input o subito dopo? Ciao e grazie

-- Comment added by FrancescoLomonaco on 31 Oct 2002

Va bene in entrambi i casi ...

-- AndreaSterbini on 31 Oct 2002


problemi con gli indici

Se carico il vettore v con un ciclo con indice j che va da -84 a 531(inclusi),xchè mi si inizializzano a 0 gli elementi del vettore solo x indici positivi???? Da 0 a 531, v[j] vale sempre 0,mentre da -84 a -1 assume valori casuali!!! XCHé?????? help me qualcuno sa darmi una mano? ciao a tutti grazie....

-- Comment added by FabioQuarta on 31 Oct 2002

Ma hai mai visto un vettore con indici negativi? Che vi ho detto a lezione? (iniziano da 0)

-- AndreaSterbini on 31 Oct 2002


X FABIO ...PROBLEMI CON GLI INDICI!

risposta eliminata

-- Comment added by AndreaSantoro on 31 Oct 2002

Andrea, non risolvere gli esercizi degli altri, grazie.

-- AndreaSterbini on 31 Oct 2002


InPut interi?

Avrei un'ultima domanda, siccome nell'esercizio precedente ci sono stati 4 test di Input, volevo sapere se anche per questo esercizio ci saranno piu' tipi di test, ad esempio verranno dati solo input interi o anche numeri decimali? tnx per il tempo smile

-- Comment added by MarcellaMancinetti on 31 Oct 2002

nel testo parla di interi wink

-- Comment added by LauraRavagli on 31 Oct 2002


Il mio gcc è diventato scemo?

C'è una persona in grado di dirmi perchè sul mio programma in compilazione mi viene dato errore nelle righe: for(i=0;i<20;i---++) scanf("%d",&unsorted[i]); un grazie a chi mi risponde.

-- Comment added by SalvatoreDiPasquale on 31 Oct 2002

Le due righe sembrano corrette ... l'errore sarà altrove.

-- AndreaSterbini on 31 Oct 2002


Quanti vettori??

Quanti vettori?? Buonasera PROF. ma l'esercizio si può fare anche con un solo vettore o dobbiamo per forza inserire i valori dati in imput in un vettore(unsorted)??grazie

-- Comment added by AlessandroCaruso on 31 Oct 2002

uno e' il minimo.

-- AndreaSterbini on 31 Oct 2002


Posso aggiungere uno scanf?

Scusi prof una domanda:siccome nel momento in cui faccio partire il programma,questo funziona,ma è così veloce ke quando mi da l'output esce quasi subito,non è che potrei mettere alla fine(prima di return 0)uno scanf("%d", &pippo),in modo da poter leggere con tutta calma l'output?O quando lei lo compilerà darà errore?Grazie,Bye!

-- Comment added by DavidCordella on 31 Oct 2002

Credo di sì, visto che io il 21° input non lo produco e quindi il tuo programma verrebbe ucciso dal timeout di 1 secondo.

Fai così ... inserisci la scanf per fare le prove, poi toglila prima di mandare l'esercizio.

Oppure usa es2 > es.out per mandare nel file es2.out l'output e vederlo con calma.

Altrimenti puoi usare il debugger e seguire l'esecuzione passo-passo.

-- AndreaSterbini on 31 Oct 2002


Debugger

Mercoledi lei ha parlato del debugger! In linux per lanciare un debugger in Console quale posso utilizzare? Invece in X? (non ho il debugger XGDB.. Grazie e buon weekend

-- Comment added by MatteoLaBella on 01 Nov 2002

  • se usi emacs puoi usare il debugger gdb da dentro l'editor
  • altrimenti installa xgdb oppure kgdb oppure ddd

-- AndreaSterbini on 4 Nov 2002


Re: Posso aggiungere uno scanf?

Non so se e' un comando proprio del c o da dove esce fuori, ne' se in linux funziona come in windows...io comunque per quando lo testo a casa uso la stringa: system("PAUSE"); prima di . Praticamente chiede all'utente di premere un tasto qualsiasi per "sbloccare" il programma....e' comoda smile

-- Comment added by EnricoDiPaolantonio on 01 Nov 2002

Immagino che tu scriva pause minuscolo.

Ricordati di togliere o commentare il comando prima di spedire l'esercizio per la correzione.

-- AndreaSterbini on 4 Nov 2002


Il comando system

Il comando system come dici tu permette al compilatore di chiedere all'utente di premere un tasto x terminare l'esecuzione. Anche io come te lo uso, probabilmente stai usando il compilatore dev c-c---++ per Win. Quel tipo di comando però è valido solo includendo il file header <stdlib.h> nel preprocessore(almeno a me funziona così). Non ti conviene usarlo x il programma!!! Ciao

-- Comment added by SimoneDAndreta on 01 Nov 2002


Scusami il file header è stdlib.h!!! wink

-- Comment added by SimoneDAndreta on 01 Nov 2002


e perche' scusa...tu non usi stdlib.h ? :9

-- Comment added by EnricoDiPaolantonio on 01 Nov 2002


Riguardo al Dev C++

ho un problema con il Dev c---++ in ambiente windows. quando mi dovrebbe stampare in output i 20 numeri ke ho inserito in ordine crescente mi si chiude la finestra. come posso fare a risolverlo???

Domanda posta da Simone Sabbatini! (l'ho corretta perche era andata a finere a fondo pagina!) Se non sei stato tu, avvertimi che modifico!

-- Comment added by MatteoLaBella on 03 Nov 2002

Non vorrei dire una scemenza, ma forse è solo perchè manda l'ouput e termina l'esecuzione. Se lanci l'eseguibile cliccandoci sopra lui (sotto windows, vero?) apre una prompt dei comandi finchè serve, quindi dopo l'ouput viene chiusa. Prova ad aprire invece la prompt, spostati nella cartella dove hai l'eseguibile ed eseguilo (se non sbaglio trascinando un file in una prompt compare il percorso completo, dopo di che non ti serve altro che premere invio).

-- Comment added by LudovicoGrossi on 03 Nov 2002

Per lasciare la finestra aperta dopo la fine dell'esecuzione di un programma di console in windows:

  • selezionate il programma e apritene le proprieta'
  • c'e' una casellina che indica se la finestra va chiusa alla fine dell'esecuzione ... usatela.

-- AndreaSterbini on 4 Nov 2002


Quarto segreto di Fatima

Come mai dal professore risulta NO al test 3 e 4 mentre eseguendo il test qui da me (uso cygwin, forse per questo?) va tutto bene? Questo è il quarto mistero di Fatima io ve lo dico smile

-- Comment added by DavidVulpetti on 18 Nov 2002


X correzioni personali ci vediamo in ufficio in orario di ricevimento.

-- Comment added by AndreaSterbini on 19 Nov 2002

No such template def TMPL:DEF{PROMPT:before}

<tre spazi>---+++<spazio>Titolo della domanda
Testo della domanda
Edit | Attach | Watch | Print version | History: r84 < r83 < r82 < r81 < r80 | Backlinks | Raw View | Raw edit | More topic actions
Topic revision: r84 - 2003-09-30 - AndreaSterbini






 
Questo sito usa cookies, usandolo ne accettate la presenza. (CookiePolicy)
Torna al Dipartimento di Informatica
This site is powered by the TWiki collaboration platform Powered by PerlCopyright © 2008-2022 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding TWiki? Send feedback