Tags:
create new tag
view all tags

Spim FAQ (Frequently Asked Questions)

Vedi anche: SpimFaq2001

Qua sono raccolte le vostre domande sul SimulatoreSpim e l'assembler

  • Separate le domande con una riga orizzontale (quattro trattini)
  • Precedete la domanda con 3 spazi e 3 "---+" in modo cha appaia nell'indice della pagina
  • Firmate copiando "-- User.IlVostroWikiName - data <br>" (che è già pronto subito sotto la input box di editing)


Esempio di domanda

Domanda

-- AndreaSterbini - 26 Mar 2002


words e halfwords

Forse la domanda è banale, ma non mi è chiaro perché, nell'esercizio svolto a lezione il 22 marzo, gli elementi della matrice M hanno la dimensione di una halfword e non di una word. Come ci si orienta per questa scelta?

-- GiuseppeMacario - 02 Apr 2002

La scelta dovrebbe e' basata sulle dimensioni del dato da rappresentare, una half-word può contenere numeri a 16 bits mentre una word 32.

Nei nostri esercizi, però, si tratta di una richiesta che fa parte del testo e che va rispettata (lo scopo dell'esercizio è di controllare se avete capito e imparato smile ).

-- AndreaSterbini - 03 Apr 2002


registri

Nell'implementare la procedura per la chiusura transitiva del primo progetto, mi sono accorto di aver utilizzato tutti i dieci registri di salvataggio temporaneo $t-. Fortunatamente mi bastano, ma mi stavo chiedendo come avrei dovuto fare se, in altre circostanze, avessi avuto bisogno di ulteriori registri per il salvataggio temporaneo, considerando che le convenzioni di programmazione non consentono di utilizzare i $s- per tale scopo.

-- GiuseppeMacario - 18 Apr 2002

Stiamo usando delle convenzioni semplificate per la chiamata di procedure (ad esempio, non usiamo il frame pointer $fp), per cui puoi usare anche i registri $s-.

Se si seguono le convenzioni complete allora bisogna creare il frame di attivazione e salvare su stack parte dei registri prima della chiamata JAL.

-- AndreaSterbini - 19 Apr 2002


no-op

Leggendo il manuale in inglese di Spim ho incontrato un'istruzione un po' curiosa (pag.21):

nop No operation
Do nothing.

Che senso ha usare un'istruzione "che non fa niente"?
Grazie

-- GiuseppeMacario - 04 May 2002

Il simulatore SPIM può essere configurato per simulare il comportamento del processore MIPS, che esegue l'istruzione successiva ad un salto condizionato anche se il salto viene fatto.

In questo caso conviene inserire una operazione nop dopo i salti condizionati.

-- AndreaSterbini - 05 May 2002


sbrk di syscall

Nella tabella dei servizi del sistema operativo ho trovato questo:

Servizio: sbrk
Codice (in $v0): 9
Note: $a0 contiene il puntatore all'area di memoria aggiuntiva resa disponibile al programma

Sbaglio o è qualcosa che serve ad allocare la memoria dinamicamente, l'equivalente del malloc() del linguaggio C??

-- GiuseppeMacario - 04 May 2002

Esatto ... (lo strano è che non c'e' la corrispondente free() )

-- AndreaSterbini - 05 May 2002


direttive

Che differenza c'è tra:

e1: .byte 0:4

e2: .space 4

ok, nel primo caso ho inizializzato a zero e nel secondo no. Ma a parte questo?
Nel primo caso bisogna fare, ad esempio

li $t0, 0
sw $t1, e1($t0)

mentre nel secondo

la $a0, e2
sw $t1, 0($a0)

??

Grazie.

-- GiuseppeMacario - 04 May 2002

in altre parole, vorrei chiedere se nel secondo caso lo spiazzamento (che nel mio esempio è 0) va indicato con 0($a0), come abbiamo fatto con $sp nelle push e nelle pop.

-- GiuseppeMacario - 06 May 2002

Ritengo che l'unica differenza sia esclusivamente il fatto che con .byte inizializzi i valori dei byte e con .space no.

Perchè non fai un paio di prove col simulatore e ci fai sapere?

-- AndreaSterbini - 06 May 2002

Sì ecco ho appena finito di provare: in effetti l'unica differenza tra .byte e .space è quella dell'inizializzazione. Quanto alla questione sulla sintassi per lo spiazzamento, il problema che mi ero posto non sussiste perché funziona in entrambi i modi.

-- GiuseppeMacario - 06 May 2002


Caricare nei registri valori reali

Come faccio a caricare in un registro dei valori con la virgola? Posso poi usare questi valori per accedere alla memoria?

Grazie

-- AlessandroMainardi - 21 May 2002

I valori con la virgola vengono normalmente codificati da 64 bit secondo lo standard IEEE (segno, mantissa, segno exp, exp).

Per leggerli/stamparli da/su console ci sono due opportune syscall che usano i registri del coprocessore 1 per il dato da leggere/stampare.

Non puoi indirizzare la memoria con un numero float perche' si tratta di un numero da 64 bit e lo spazio di indirizzamento del MIPS e' di 32 bit.

-- AndreaSterbini - 21 May 2002


ESERCIZI

Salve a tutti, per quelli cui potesse interessare, ho messo alcuni esercizi, svolti per prepararmi allo scritto di ASM del 6 Giugno 2002, sulla mia pagina. Sono completi di commenti e di visualizzazione a video dei risultati. Li trovate a questo link: DanieleCapuano

Ciao a tutti

Edit | Attach | Watch | Print version | History: r19 < r18 < r17 < r16 < r15 | Backlinks | Raw View | Raw edit | More topic actions
Topic revision: r19 - 2002-08-29 - AndreaSterbini






 
Questo sito usa cookies, usandolo ne accettate la presenza. (CookiePolicy)
Torna al Dipartimento di Informatica
This site is powered by the TWiki collaboration platform Powered by PerlCopyright © 2008-2022 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding TWiki? Send feedback