Tags:
create new tag
view all tags

Esame scritto del PRIMO appello - informazioni importanti

Care studentesse e cari studenti,

vi scriviamo per informarvi sulle modalità che seguiremo per l'esame scritto del primo appello (giugno). L'esame si svolgerà secondo le linee guida approvate dall'Ateneo e si baserà sull'uso del sistema Zoom di videoconferenza, della piattaforma exam.net acceduta tramite software SEB (Safe Exam Browser) per lo svolgimento dell'esame scritto.

E' da premettere che, per ragioni tecniche, sarà possibile somministrare lo scritto a non più di 25-30 studenti contemporaneamente. Noi siamo in grado di gestire due sessioni parallele di 25-30 studenti ciascuna, ma dovremo ripetere l'intera procedura (con un testo d'esame diverso) fino all'esaurimento di tutti i prenotati. Faremo il possibile per effettuare tutte le ripetizioni della procedura lo stesso giorno in modo da evitare sovrapposizioni con gli scritti previsti nei giorni successivi a quello di Informatica Generale.

Poiché il lavoro organizzativo non può essere svolto all'ultimo momento, ci raccomandiamo che ogni studente si prenoti all'esame solo se si sente preparato e ragionevolmente certo di superarlo: prenotarsi tanto per vedere come vanno le cose rischierebbe infatti di impedire a qualche vostro collega di poter sostenere tutti gli esami che aveva programmato. Ci appelliamo al vostro senso di responsabilità.

1) Form Google per raccolta dati

Poiché è per noi indispensabile capire quanti studenti intendono sostenere lo scritto al primo appello e di quali tipi di attrezzature dispongono, preghiamo tutti coloro che intendono prenotarsi al primo appello di riempire accuratamente il form che trovate a questo indirizzo:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScO2g9n5MPip1SdQZ1ECpqWGL3aLkWRTA87_9g2YQL8PWyUHw/viewform?usp=sf_link

E' fondamentale che tutti coloro che vogliono partecipare all'appello di giugno lo facciano, altrimenti non saremo in grado di organizzare quanto necessario.

2) Attrezzature necessarie

Verificate di possedere le attrezzature elencate nel seguito e che esse funzionino correttamente.

  1. Collegamento a Internet stabile e di qualità' sufficiente a mantenere attive le sessioni Zoom ed exam.net sul PC, la sessione Zoom sul cellular. In sua assenza non sarà' possibile svolgere l'esame.
  2. Telefono cellulare che sia in grado di collegarsi a Internet. In sua assenza non sarà' possibile svolgere l'esame.
  3. PC fisso o portatile con Sistema operativo Windows o Mac OS e dotato di webcam e microfono, browser web Google Chrome (preferibile, altrimenti anche altro browser).
3) Azioni da compiere

Se non lo avete già fatto per altri esami, dovete installare i seguenti software (al punto 7 istruzioni più dettagliate):

  1. Client Zoom, da installare sullo smartphone (e anche sul pc se l'audio dello smartphone non funziona a dovere);
  2. SEB (Safe Exam Browser), da installare solo sul PC con sistema operativo Mac OS o Windows.
Inoltre è importante che facciate le seguenti cose:
  1. Prenotatevi all'esame su Infostud entro il giorno 10 giugno 2020 (è indispensabile per darci il tempo di organizzare tutto quanto necessario).
  2. Se non lo avete già fatto per altri esami, inserite in Infostud una vostra foto e lo scan di un vostro documento in corso di validità.

4) Esame scritto

Avvieremo una sessione di Zoom, alla quale sarete invitati a partecipare (tramite il vostro indirizzo di mail istituzionale @studenti.uniroma1.it). Una volta collegati col solo cellulare:

  • se non avete documento e foto su Infostud, validati dalla Segreteria studenti, dovrete mostrare, in una connessione privata con la commissione, un documento di identità per il riconoscimento;
  • posizionerete il vostro cellulare come spiegato al punto 6);
  • terminate tutte queste operazioni, sara' avviato l'esame scritto sulla piattaforma exam.net;
  • entro lo scadere del tempo a vostra disposizione dovrete consegnare il vostro elaborato.

5) Sessioni di prova

Appena sapremo quanti sono gli studenti che intendono presentarsi allo scritto del primo appello, organizzeremo una o più sedute di simulazione dell'esame, in modo che vi possiate impratichire sull'uso di Zoom, sull'uso di SEB (Safe Exam Browser) e della piattaforma exam.net sul PC.

Tutti coloro che avranno comunicato (attraverso il modulo Google di cui al punto 1) l'intenzione di iscriversi all'appello di giugno riceveranno sulla mail istituzionale un invito a partecipare a una delle sedute di prova. Ognuno di voi riceverà l'invito per la seduta di prova cui sarà assegnato. Parteciperete mediante Zoom sul cellulare.

Durante la seduta di prova:

  • vi spiegheremo le varie fasi dell'esame;
  • concorderemo con voi il posizionamento del cellulare;
  • usando il pc vi collegherete a exam.net inserendo il codice dell'esame di prova che vi forniremo noi;
  • si avvierà automaticamente SEB e avvierete l'esame di prova, al fine di impratichirvi con l'interfaccia utente di exam.net.
6) Inquadratura della postazione di lavoro mediante cellulare

Il vostro cellulare dovrà essere posizionato in modo da inquadrare la vostra postazione di lavoro da una distanza di circa due metri: deve essere visibile la vostra persona, lo schermo del PC, il piano della scrivania, la parte inferiore della scrivania e, possibilmente, la porta della stanza che deve rimanere chiusa durante l'esame. Poiché tale inquadratura sarà visibile anche agli altri partecipanti, vi invitiamo a predisporla in modo che non violi la vostra privacy. Approfittate dei prossimi giorni per fare delle prove.

7) Istruzioni dettagliate per l'installazione di Zoom e SEB

E' necessario che voi scarichiate ed installiate il client Zoom ed il SEB (Safe Exam Browser). Sottolineiamo che questi sono gli strumenti approvati e consigliati dall'Ateneo, quindi potreste averli gia' installati ed usati e, comunque, certamente vi troverete nella necessita' di usarli anche per altri esami.

7.1) Zoom

Serve per la sorveglianza ambientale. E' un software per videoconferenza.

Istruzioni:

  • andate sul sito zoom.us
  • scaricate il client zoom per il vostro PC (https://zoom.us/download#client_4meeting); scaricate "Zoom client for meetings" per il PC;
  • andate sullo store del vostro telefono e scaricate zoom anche per il vostro cellulare ("Zoom cloud meetings" o simile)
  • IMPORTANTE: installate zoom certamente sul cellulare e se volete anche sul PC (necessario se l'audio dello smartphone non funziona a dovere)
  • tornate sul sito zoom (https://zoom.us/signup) col PC e registratevi col vostro account @studenti.uniroma1.it (un consiglio: scegliete "Sign in with Google")
  • IMPORTANTE: dopo che vi siete registrati su Zoom, seguite le istruzioni contenute in questo documento per assegnarvi il nome utente (matricola oppure matricola e cognome, a vostra scelta) che apparirà nelle sessioni Zoom cui parteciperete.
  • per verifica, lanciate zoom sul cellulare e autenticatevi col vostro account studenti.uniroma1.it (usando l'autenticazione tramite Google)
  • chiudete zoom, per il momento non serve altro.
7.2) Safe Exam Browser (SEB)

Serve per svolgere il compito che vi verra' assegnato. E' importante usarlo per vostra tutela: se si usa un browser normale (Chrome, Firefox, Safari, ecc.) e' possibile che premendo un tasto "sbagliato" voi usciate involontariamente dalla finestra nella quale state svolgendo il compito. In tal caso il compito si blocca e voi non potete piu' proseguire. Questa situazione, che va assolutamente evitata, non si puo' verificare se si usa SEB.

Istruzioni:

  • andate a questo indirizzo: https://safeexambrowser.org/download_en.html
  • scaricate SEB per il vostro PC (solo per Windows e Mac OS)
  • installate SEB sul vostro PC (non serve sul telefono)
  • lanciatelo per verificare che funzioni, ma non preoccupatevi se non potete fare nulla: SEB prende tutto lo schermo e non permette di navigare. Al momento dell'esame sara' lanciato automaticamente e vi fara' entrare nell'esame: durante la seduta di prova vi mostreremo come si fa. Chiudetelo premendo il pulsante 0/1 che si trova nell'angolo in basso a destra.
NOTA: SEB non può essere installato su un pc con sistema operativo Linux. Chi non riuscisse a procurarsi un pc Windows o Mac OS è pregato di contattarci al più presto.

7.3) Exam.net

Questa e' la piattaforma che si usera' per l'esame. E' un servizio web, non c'e' niente da installare e la vedremo assieme durante la seduta di prova simulando una prova d'esame.

8) Come assicurarsi che lo smartphone non entri in modalità di sospensione

Per prima cosa assicurarsi che durante le simulazioni d'esame e l'esame vero e proprio lo smartphone sia collegato a una fonte di alimentazione.

8.1) iPhone

Nel caso di iPhone bisogna andare in: Impostazioni -> Schermo e luminosità -> Blocco automatico e impostare il tempo su "MAI".

8.2) telefono Android

Attraverso le impostazioni si arriva al massimo a 15 o 30 minuti, che sono insufficienti.

Bisogna installare una app che impedisca allo schermo di spegnersi. Si consiglia la app Wakey, gratuita e semplicissima da usare.

Cordiali saluti,

  • Giancarlo Bongiovanni
  • Tiziana Calamoneri
  • Ivano Salvo
-- Giancarlo Bongiovanni - 2020-05-07

Comments


Edit | Attach | Watch | Print version | History: r10 < r9 < r8 < r7 < r6 | Backlinks | Raw View | Raw edit | More topic actions
Topic revision: r10 - 2020-06-10 - GiancarloBongiovanni






 
Questo sito usa cookies, usandolo ne accettate la presenza. (CookiePolicy)
Torna al Dipartimento di Informatica
This site is powered by the TWiki collaboration platform Powered by PerlCopyright © 2008-2021 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding TWiki? Send feedback