Chi ha lavorato con chi?

Esaminando i vostri homeworks si vede che lavorate talvolta in gruppi che vanno dalle 2 alle 5 persone (o più).

Ecco cosa ho trovato senza analizzare troppo a fondo i vostri lavori, vi ci riconoscete?

I grafi mostrano per ciascun esercizio un link se c'è almeno il 60% 80% di codice corrispondente.

All'inizio del corso avevo detto che avrei annullato i compiti che avessero mostrato corrispondenze.

Ripensandoci non è un grosso problema se un esercizio è stato svolto da un gruppo di persone ... si impara anche lavorando assieme e il lavoro fatto va sempre premiato (ma è anche chiaro che non possono essere penalizzati quelli che hanno lavorato da soli).

Quindi ho deciso di suddividere i punti che avrei assegnato a ciascun esercizio per il numero di persone che appartengono ad uno dei gruppi. (un esercizio fatto in 2 persone vale la metà, un esercizio fatto in 8 persone vale un ottavo)

Che ne pensate?

AGGIORNAMENTO: ho rifatto i conti:

  • separando ciascun esercizio per non creare gruppi immensi dove non esistono
  • alzando la percentuale di codice corrispondente all'80%.
  • vi ricordo che si può "copiare" in tanti modi, ad esempio:
    • se due persone prendono spunto dalla stessa pagina internet
    • se si lascia il proprio codice in laboratorio e qualcuno "lo trova"
  • a questo punto il contributo di ciascun esercizio di ciascun homework sarà diviso per il numero di partecipanti del gruppo
  • il totale verrà sommato e darà il voto degli homework (tra 0 e 4)

Homework 1

Esercizio 1
sim_hw1_es1_80_50.png

Esercizio 2
sim_hw1_es2_80_50.png

Homework 2

Esercizio 1
sim_hw2_es1_80_50.png

Esercizio 2
sim_hw2_es2_80_50.png

Homework 3

Esercizio 1
sim_hw3_es1_80_50.png

Esercizio 2
sim_hw3_es2_80_50.png

Esercizio 3
sim_hw3_es3_80_50.png

Homework 4

Esercizio 1
sim_hw4_es1_80_50.png

Esercizio 2
sim_hw4_es2_80_50.png

Homework 5

Esercizio 1
sim_hw5_es1_80_50.png

Esercizio 2
sim_hw5_es2_80_50.png

Che ne pensate?

Come idea ritengo sia spettacolare! Si potrebbero fare molte ipotesi grazie ai risultati. Il fatto che il mio nome non compaia è un segno positivo?! smile

-- DanieleGalati - 30 Dec 2008

Come idea sarebbe giusta , ma in pratica colpisce alla cieca molta gente accumunandola ad altre persone che neanche conosce , in particolare il primohomework che era di semplice esecuzione , in tutta onestà io non conosco nessuna di quelle persone a cui sono collegato , ma ovviamente chiunque l'avrebbe detto :/ ... questo metodo può togliere merito al lavoro individuale e consiglia di lavorare in un gruppo di poche persone (2-3) con il codice uguale al 100% per non correre il rischio di venir scaraventati in un gruppo ben più numeroso.

-- MatteoCartuccia - 02 Jan 2009

ripensandoci ,l'unica soluzione sarebbe scrivere un codice estremamente ridondante

-- MatteoCartuccia - 02 Jan 2009

Professo' , ma i risultati dell'esonero? big grin

-- EmanueleCalvelli - 02 Jan 2009

Arrivano

-- AndreaSterbini - 02 Jan 2009

grazie smile

-- EmanueleCalvelli - 03 Jan 2009

@Matteo Il patto iniziale era "non copiate" big grin

(e poi se scrivete codice ridondante vuol dire che avete imparato abbastanza C big grin )

-- AndreaSterbini - 03 Jan 2009

riguardo la proposta di dividere il merito , conta il gruppo totale con tutte le sue diramazioni o il numero di persone alle quali sei collegato direttamente ?

cmq io resto sempre dell'opinione che si colpisca con un raggio talmente ampio da prendere chi copia ma anche chi per volontà divina è finito con avere le stesse intuizioni di altri sconosciuti, almeno nei primi homework ne ho la certezza , spero che questo si limiti ai primi e che con gli homework più articolati non si verifichino questi inconvenienti.

-- MatteoCartuccia - 03 Jan 2009

-- RiccardoVermicelli - 03 Jan 2009

come idea non è male,infatti mi sembrava strano che nell'esonero fatto a Novembre, solo poca gente ha consegnato il compito.

-- RiccardoVermicelli - 03 Jan 2009

cmq la mia critica è rivolto verso voi professori che molto spesso date negli esame tracce molto difficili da svolgere e la difficolta diventa maggiore sopratutto per chi è alle prime armi con l'informatica. Non voglio essere polemico, ma la mia era uno sfogo.

-- RiccardoVermicelli - 03 Jan 2009

È un'ottima idea suddividere il punteggio in base al numero di persone che appartengono ad un determinato gruppo; potrebbe essere un'idea adottare lo stesso approccio anche per l'esame smile A parte gli scherzi, la programmazione, in generale, è una disciplina che si presta ad un approccio collettivo piuttosto che individuale e secondo me sarebbe interessante conoscere e condividere le idee ed i ragionamenti degli altri programmatori.

-- AndreaBenedetti - 04 Jan 2009

Penso che se l'alternativa è annullare gli homework, ben venga questa soluzione anche se mi sembra quasi impossibile che sia siano consultate 28 persone per risolvere il 3 homework: mi pare evidente il fatto che molto spesso questo sistema colpisca anche persone che neanche si conoscono. Sono in parte d'accordo con Riccardo per quanto riguarda il salto di difficoltà che si ha tra le tracce di homework (gli ultimi almeno) e dell'esonero e gli argomenti trattati a lezione. Molto spesso per me che sono alle prime armi con la programmazione, risulta complicato ricondurmi agli argomenti e agli esercizi delle lezioni perchè molte volte non mi danno informazioni necessarie a svolgere correttamente le prove, costringendomi a chiedere aiuto a chi ha più esperienza di me.

-- GianlucaCarroccia - 04 Jan 2009

Tana per me:) non ho assolutamente idea di quale possa essere il criterio adottato per scovare i gruppi di lavoro,ma ritengo che possa essere troppo severo... In tutta onestà,non avendo nulla da perdere(del primo homework 2 esercizi da me inviati non sono arrivati,nel terzo homework ho sbagliato la specifica di conversione,e il quarto non sono riuscito a farlo :(),ammetto di aver collaborato solo ed esclusivamente con un mio compagno Matteo Frizziero ....In particolare nel secondo homework,sono stato accorpato a una marea di persone a me sconosciute ad eccezione di Matteo, con il quale come ho specificato sopra ho realmente collaborato....

Non è mia intenzione discolparmi,dato che non otterrò nessun beneficio dagli homework....Spero di non essere frainteso,la mia voleva essere solamente una critica costruttiva ,ed ho riportato il mio caso solamente per giustificarla.

-- DavidDeLuca - 04 Jan 2009

Professore c'è una griglia di valutazione per gli homeworks? Come totalizziamo i 4 punti d'esame?

-- DamianoBarbati - 04 Jan 2009

Nego una qualsiasi collaborazione con i colleghi a cui sono stato accumunato negli Homeworks 1 e 2, non conoscendo, per di più, NESSUNO dei NOVE colleghi ai quali sono stato associato. La domanda che sorge è: come faremo io e gli altri colleghi che sono stati erroneamente "aggruppati" a dimostrarlo? Come si farà a distinguere chi afferma il vero e chi il falso?

E' stato chiesto "che ne pensate?"...

Io onestamente penso che sia impossibile per chiunque valutare in modo perfetto chi ha "collaborato" e chi no. Per questo motivo, al fine di una giusta valutazione da parte del docente, mi domando se sia corretto far valere gli "homeworks" come punteggio d'esame. Ad esempio, uno studente che non è apparso in questa lista potrebbe comunque aver collaborato con qualcuno, e averla "fatta franca", o consegnato un compito fatto da mani altrui, magari quelle di un amico o di un parente. Ovviamente si potrebbe obiettare che anche durante una prova scritta uno studente potrebbe comunque "copiare". Eppure, è evidente che le probabilità nel secondo caso siano poche, nel primo invece molto più alte di quello che si potrebbe pensare, visto che in questo caso (ma qui bisognerebbe aver fede del sottoscritto) uno studente è stato erroneamente associato a BEN NOVE altri colleghi.

Io credo semplicemente che la probabilità di sbagliarsi nella valutazione sia talmente alta da dover rivalutare l'idea che dei compiti "fatti a casa" possano esser considerati valutabili per l'assegnazione di punti d'esame.

Qualcun altro la pensa come me?

-- CarloRengo - 04 Jan 2009

Io sono d'accordo con chi parla delle tracce difficili dell'esame. Io credo che essendoci una prova in laboratorio lo scritto può risultare solo come una prova per vedere la risoluzione (almeno pseudocodice)del problema. a mio avviso credo che il tempo dato al primo esonero sia stato troppo poco e credo che i risultati lo dicano...credo che il numero delle persone che hanno fatto veramente gl'homework sia molto superiore a quelli che hanno passato lo scritto...e credo che questa sia una domanda che forse i professori dovrebbero farsi?Ovviamente non voglio aprire ne polemiche ne altro...è solo un fatto mio personale che ho notato....seconda cosa credo che gl'homework bisogna valutarli e nel caso c'è sempre la prova di laboratorio e li il professore può benissimo dividerci in gruppi quelli che non hanno copiato e quelli in dubbio cosi da vedere chi sa programmmare e chi no....

-- MarcoBernardi - 06 Jan 2009

Credo che sia un'idea originale e divertente dividere i voti delle persone che si presuma abbiano copiato no?... D’altronde siamo tutti colpevoli fino a prova contraria (I latini non hanno mai capito nulla) e poi che saranno mai 4 punti dell'esame al massimo non lo superiamo semplice no?

Scusate il sarcasmo ma io frequento dall'anno scorso e vedendomi associato in un gruppo di ben 18 persone nel secondo homework la questione mi risulta "un filino antipatica". Tra l'altro sembra che io abbia avuto un boom di relazioni sociali comparendo solo in quel mega gruppo (ne conoscessi solo uno di loro poi...). In tutta franchezza credo che sia plausibile che delle persone che abbiano copiato e compaiano linkate ma è anche vero il contrario ed è comunque sparare nel mucchio. Spero che vengano fatti degli accertamenti diversi da quello di confrontare i codici di esercizi non troppo complessi come il secondo, magari in laboratorio davanti ad un computer! Dissento completamente questa iniziativa per quanto la mia voce possa valere e spero si risolva in maniera diversa.

-- BrandoDeBenedictis - 06 Jan 2009

L'idea è fantastica...c'è il rischio che qualcuno sia finito li involontariamente...però è geniale...

Ah prof, chi è il folle che ha concepito l'input dell esercizio 1 dell'ultimo homework?Mi sono preso un colpo quando l'ho letto...mi sorprende che non mi abbia dato timeout per processare tutte quelle richieste!

-- FrancescoBelladonna - 07 Jan 2009

Nell'homework tre mi collega a gente che nemmeno conosco (e che credo sia di un altro canale per giunta) ... ingiustissimo.

-- DavideTuccilli - 07 Jan 2009

-- DamianoIlacqua - 08 Jan 2009

Ops, ho inviato un commento vuoto. Comunque, professore, sono in sintonia con i miei colleghi, in quanto è un metodo che ha alte probabilità d'errore e che rischia di pregiudicare la valutazione di quest'esame. D'altronde si sà, i computer sono delle macchine stupide, fanno solamente quello che gli si dice di fare, dunque mi vien da pensare che i problemi non siano dovuti alla macchina che ha eseguito i test di copiatura, bensì allo/agli sviluppatore/i dell'algoritmo per eseguire tali test. In fondo, se ci si sofferma un po' di più, non ha neppure senso eseguire tale test sui primi homework, in quanto essi di soluzione banale, quindi facilmente "fraintendibile". Personalmente, infine, credo che questi test andrebbero fatti su homework un po' più articolati, dove la probabilità di sviluppare due algoritmi uguali è molto bassa (es: homework 3 e 4), anche se, alla fine, una percentuale di sviluppare algoritmi simili, seppur bassa, c'è. Concludendo, penso Lei debba concederci il "beneficio del dubbio", in quanto non può effettivamente provare che i risultati dei test siano corretti al 100%. Spero di non esser stato prolisso. Cordialmente,

Damiano Ilacqua.

-- DamianoIlacqua - 08 Jan 2009

Anch'io, come molti altri, sono stato associato in due homework a persone che neanche conosco... ammetto di aver svolto gli esercizi con un mio amico, Davide Cavallo (che non a caso figura in tutti gli HW), trattandosi però di collaborazione e mai copiatura. Nel secondo homework sono stato collegato solo a uno "sconosciuto", mentre nel terzo sono finito addirittura in un gruppo di 12 persone.... Questo algoritmo ha più fantasia di walt disney....

-- GiulioDeStefano - 08 Jan 2009

-- SaraDeCristofano - 09 Jan 2009

Probabilmente l'iniziativa "che ne pensate?" è stata pesantemente corrotta dai risultati delle analisi... Nel senso che chi si trova 'accusato' non potrà mai essere d'accordo, mentre per chi (bene o male) l'ha fatta franca è un'idea spettacolare... Personalmente credo che sia giusto controllare il lavoro svolto, ma non nego che sono infastidita per la 'leggerezza' con cui sono stati dati i risultati, perchè nel mio caso sono collegata a ragazzi che non conosco neppure e con i quali non ho collaborato (ma non credo che questo valga come prova big grin ). Leggendo i commenti precedenti, vedo che nella mia situazione ci sono tanti altri ragazzi, ed a questo punto perchè non darci la possibilità di provare il contrario? Magari nella prova di laboratorio... In ogni caso, spero che l'analisi degli HW (e degli esoneri) sia definitiva, in modo da poter consentire personalmente ad ognuno di noi di valutare la propria condizione e prepararsi di conseguenza all'esame ed alla prova di laboratorio in modo adeguato. Ciao a tutti!

-- SaraDeCristofano - 09 Jan 2009

Buonasera Professore, sinceramente nel 1° e nel 3° homework mi sono visto collegato a persone che neanche conosco, e tra l' altro non so neanche se fanno parte del mio stesso canale! E da come ho sentito non sono stato l' unico a subire tale errore...quindi mi domando perche usare questo metodo quando puo penalizzare gente che si è svolto gli homeworks da soli (tra l'altro io ne ho consegnati solo 3 su 5, quindi se ero uno che copiava o che collaborava li avrei fatti e consegnati tutti). grazie....e buona serata

-- SimoneSerricchio - 13 Jan 2009

Mi rendo conto della vostra giusta indignazione.

Come già detto in aula, sto rifacendo i conti e pubblicherò più dettagli (aggregando i risultati dei diversi esercizi di uno stesso HW i gruppi si allargano)

-- AndreaSterbini - 17 Jan 2009

Salve, ho visto adesso per la prima volta questa pagina... e ci sono rimasto veramente male. Io NON conosco nessuno dei nomi a me associati, tranne uno che abbiamo studiato insieme. Non so se veramente dividerà il mio voto per le persone che siamo, comunque non mi sembra attendibile. In un esercizio di una ventina di righe, è normale che le prime 5 e le ultime 5 sono le stesse...

-- AldoCencioni - 20 Jan 2009

Ho rifatto i conti. Vedete sopra i nuovi grafi per ciascun esercizio.

Anche per il 5° homework farò lo stesso conto.

-- AndreaSterbini - 20 Jan 2009

Daniele Galati se non compari sei solo un emerito CENSURED ammlakkhaaa!

-- OsamaBinLaden - 20 Jan 2009

conquistero il mondooo!!!! ammlakkhaaaaaa mukklaaambaaaaa

-- OsamaBinLaden - 20 Jan 2009

big grin big grin big grin big grin big grin big grin big grin big grin big grin big grin

-- AndreaSterbini - 20 Jan 2009

omg !

-- LorenzoGiustozzi - 20 Jan 2009

Beh se non compaio significa che potrei cavarmela da solo (teoricamente...:D)

-- DanieleGalati - 22 Jan 2009

Comunque professore il suddetto "compagno" che mi è stato associato nel 3° HW nemmeno lo conosco!!! smile

-- DanieleGalati - 22 Jan 2009

Correggerà ancora questi grafici?? Io continuo a essere associato a due persone che non conosco, nell'esercizio 1 del primo Homework. Essendo il primo homework molto semplice, non sarebbe strana una somiglianza "casuale". Per l'esercizio 1 del quarto Homework non nego una collaborazione col collega...

-- CarloRengo - 22 Jan 2009

Nel 5° homework sembra vi stiate quasi tutti improvvisamente antipatici ... per fortuna 2 o 3 coppie di amici sono rimaste ... smile

-- AndreaSterbini - 24 Jan 2009

Eheh... Ma quando sapremo chi è stato esonerato dalla prova di laboratorio?

-- Users.1243045 - 26 Jan 2009

Ho appena ricevuto le correzioni del 5° HW e sto preparando i risultati

(per essere precisi nessuno è "esonerato" ... se il voto degli HW è sufficiente potete usarlo al posto della prova in laboratorio, ma facendo l'orale obbligatoriamente)

-- AndreaSterbini - 26 Jan 2009


This topic: Programmazione1/AA0809/AD > WebHome > GruppiDiAmici
Topic revision: r38 - 2009-01-26 - AndreaSterbini
 
This site is powered by the TWiki collaboration platform Powered by PerlCopyright © 2008-2021 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding TWiki? Send feedback